Il nuovo anno – lirica di Giovanni Teresi

immagine di google

 

Intima preghiera

nel silenzio fugace

tra le guglie dell’anima …

L’isolata via innevata

porta all’io,

al  travaglio del passato

tra mille sentieri

al labirinto della vita.

Frastuoni improvvisi,

luci incandescenti dal cielo

in polvere di stelle

si disperdono nel nulla …

La transizione del vecchio

sta nel nuovo immaginario ponte,

tra le solite cose

e i volti segnati da rughe del tempo.

Giocano i fanciulli e cantano

nella ruota silente dei minuti

del nuovo anno.

                                       Giovanni Teresi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...