“La fragile bellezza” poesia di giovanni Teresi in memoria della Cara Fabrizia Di Lorenzo

http://www.famigliacristiana.it/articolo/a-sulmona-l-addio-a-fabrizia.aspx

 

La fragile bellezza

nell’attimo di un sorriso,

 nella luce degli occhi,

negli eterei colori del cielo,

nel volo della libellula,

nel profumo di una rosa,

 nel dolce sincero amore

racchiuso nell’ambra dell’essere,

nel luccichio delle punte di un diamante,

nella semplice delicata cornice

del giovane volto,

è tutto!

È tutto … nella breve vita,

simile a un soffio,

a un riflusso dell’onda,

ad una tempesta,

a un tuono.

È poco dinanzi all’eternità,

ma quel poco basta,

perché …

perché  la fragile bellezza

 è luce eterna tra le splendide comete,

tra gli abissi inesplorati,

tra le gemme di grano baciate dal sole,

perché c’è il pane della vita,

il lievito dell’amore

che sempre sgorgherà,

annienterà il male.

I semi tra le pieghe dell’arida terra,

le rughe della vecchiaia,

sono la storia, il lavoro,

il sapore del miele

nella perenne musica del vento,

 e l’aurora, fragile bellezza,

sorgerà diversa

ma pur sempre bella.                                        Giovanni Teresi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...