L’erede dell’Eden – lirica di Giovanni Teresi

Risultati immagini per albero d'ulivo immagini in jpg
Albero d’ulivo – ricerca immagini tramite google

 

 

Fermo da secoli dove è nato

parla l’albero con le tenere foglie

baciate dal sole e dalle stelle.

Parla al vento della sua primitiva storia

aggrappato al suolo dei boschi, delle vie,

tra le case arroccate sui monti; sognando …

La candida neve si posa sui rami

vestendoli di bianchi merletti,

il tutto si compie nell’armonia del creato,

nel corso mutato del tempo.

Nell’equilibrio tra gravità e cielo,

le radici trattengono il suolo,

si nutre dell’humus, si veste di germogli.

L’albero comunica con la spessa corteccia,

trasmette la sua millenaria poesia.

I cerchi concentrici dei suoi anni

s’espandono dall’interno dell’anima;

s’ascolta la sua voce con il fruscio delle fronde.

Protende e cerca l’altro con i sottili rami

dritti verso le tempeste della vita,

contorti e spogli nel gelido inverno.

Con la chioma fiorita dice ch’è primavera,

interroga d’incanto gli astri e le stagioni

all’unisono con le voci dei vicini,

ponendo i semi e le radici

nell’arida terra.

Fragile, solido, altero e bello

vive sulle strade che non portano all’Eden.

Giovanni Teresi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...